Filettatura

La filettatura consente di creare un solco elicoidale su una superficie cilindrica. Il nome della struttura originata con questo processo è “madrevite”. Vite e madrevite costituiscono ovviamente una coppia esatta: il filetto di una deve inserirsi con precisione assoluta nel solco dell’altra.

Design Cifsa esegue filettature standard e non, per mezzo di tornio e altre attrezzature che lavorano per esportazione di truciolo. Disponiamo di macchinari e utensili innovativi per offrire la migliore qualità di lavorazione per ogni tipo di metallo: trapani a colonna, presse eccentriche e un centro di lavoro a controllo numerico.

Filettature standard

Gli elementi principali che identificano e caratterizzano la filettatura sono:
– la forma del profilo
– il diametro nominale, ovvero il diametro esterno
– il passo, che è la distanza tra due filetti consecutivi misurata in senso longitudinale
– il verso, che può essere sinistrorso o destrorso

Al variare anche di un singolo elemento, si otterrà ovviamente un prodotto molto diverso.

Nel 1947 è stata istituita la “filettatura metrica ISO”, uno standard riconosciuto a livello internazionale. Le caratteristiche principali di questo modello sono il profilo triangolare con angolo di 60° e la spirale veso destra. Le variazioni del passo e del diametro sono indicate nella nomenclatura del singolo modello.

Tipi di filettatura

Nonostante lo sforzo degli organi governativi di standardizzare a livello internazionale le filettature, permangono ancora diversi sistemi legati a particolari applicazioni o funzionalità. Alcuni tipi sono dedicati alla giunzione di tubi, come la “filettatura Gas”, altri a connessioni elettriche, come la “filettatura PG”. Design Cifsa offre una grande varietà di lavorazioni di precisione, ideale per ogni tipo di esigenza.

Desideri ricevere
un preventivo
per il tuo progetto?